Panificio Le Fonti

//Panificio Le Fonti
Panificio Le Fonti2018-10-11T12:31:51+00:00

Project Description

ASCOLI PICENO

Nella zona di Borgo Solestà, Ascoli Piceno, il panificio stato rilevato dal mese di marzo da 4 persone in cerca di lavoro.

Abbiamo fatto richiesta di prestito presso una banca ma ci stato negato perché non avevamo alcuna garanzia e in più il fatto che eravamo una nuova impresa non giocava a nostro favore. La Fondazione ci ha spiegato che avremmo dovuto capire se valeva la pena aprire un’attività . Quindi con il tutor, abbiamo verificato quali spese avremmo sostenuto ogni mese (dalla farina alle tasse) e quale invece sarebbe stato l’incasso di ogni mese. Questa attività ci stata molto utile perché abbiamo cercato di prevedere i costi, i ricavi e soprattutto come ricavare uno stipendio per noi soci.

All’interno della struttura ci si occupa di ogni sorta di animali: dagli animali da reddito, da compagnia e, novità per il territorio, di tutti quegli animali che potremmo definire “non convenzionali”. L’ambulatorio si occupa anche di ispezione degli alimenti sia a livello di produzione primaria e, quindi, all’interno delle aziende che producono alimenti di origine animale per l’uomo, sia a livello di distribuzione degli alimenti. Il Dott. Santini Calisti collabora, infatti, in maniera continuata e continuativa da cinque anni con l’ASUR Marche.

Il Centro ha stretto un’importante collaborazione con l’Università di Teramo: i neolaureati del polo veterinario possono, all’interno dell’ambulatorio, svolgere attività di tirocinio e formazione. “Siamo molto onorati di poter contribuire alla formazione dei ragazzi sul campo”, ha dichiarato il Dott. Santini Calisti. Questo perché, continua, “non ci siamo dimenticati del nostro percorso e delle difficoltà incontrate nel mondo del lavoro, una volta conclusi gli studi”. Grazie alla collaborazione con l’ASUR Marche, ed in particolare del Dott. Olivastri, e l’Università degli Studi di Teramo, il Dott. Santini Calisti ha contribuito alla stesura del volume “Igiene degli alimenti di origine animale”, pubblicato dalla Utet e disponibile in tutte le librerie nazionali.