Al via il progetto dello studio professionale Fisioterapia Nazzari insieme alla Fondazione Sgariglia

ASCOLI – Con “Vicini alla gente” più accessibili le prestazioni sanitarie riabilitative. Dal primo marzo al 30 aprile prossimo, infatti, presso lo studio professionale Fisioterapia Nazzari in via della Stazione 60 a Caselle di Maltignano, sarà possibile usufruire di prestazioni riconosciute del Ssn, ricetta con ticket/esenzione, qualora il paziente dovesse effettuare in abbinamento anche ulteriori terapie non mutuabili.

«L’idea, ad un anno dall’apertura del centro di fisioterapia – spiega il Fisioterapista Dott. Fabio Nazzaririentra nell’ambito del progetto realizzato grazie al supporto della Fondazione Sgariglia. L’obiettivo di questa iniziativa è di rendere accessibile ad una più ampia platea possibile le prestazioni sanitarie del mondo riabilitativo. La Fondazione, infatti, ha finanziato con il microcredito l’apertura del centro, e questo progetto lo proposi nel business canvas durante la presentazione dello stesso». 

In questo modo il paziente pagherà il ticket o sarà esente per la prestazione riconosciuta dal sistema sanitario nazionale, mentre resterà invariato per la prestazione non mutuabile.

Per informazioni e appuntamenti contattare il numero 3284855272 o scrivere all’indirizzo mail fisionazzari@gmail.com.

Con il Microcredito OSD finanzi la tua StartUP nel Piceno.

Un prestito fino a 25.000€ per la tua idea di impresa.

Scopri di più sul Microcredito
Chiedi il Microcredito

Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle nostre iniziative.

Ai sensi del Reg. UE 2016/679 dichiaro di aver letto e compreso la Privacy Policy ed icrivendomi alla Newsletter acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità in essa contenute.